Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Samba? No: Sabbia!

Facciamo il punto. Tale F.C. viene condannato in cassazione a 5 anni e rotti, che piu’ condanna precedente di uno e rotti fa sette anni e rotti. Tal gaglioffo gira notoriamente per l’Italia da anni senza casco, senza cinture, senza patente, al di sopra di ogni legge e di ogni regola. Viene beccato a pagare con assegni falsi, ha qualche bancarotta sulla coscienza, senza contare varie storie di pastette e tramacci non proprio trasparenti. Insomma, un bel personaggino per bene, una vita ai confini della legge, ma per qualche strana alchimia giudiziaria italiana e’ sempre a piede libero, gli riconoscono i servizi sociali ad oltranza. Fino all’ultima condanna, sembra.

Insomma, il tipo viene condannato, dicevo, ma scappa. I poliziotti che lo seguivano dichiarano che non l’hanno visto uscire dal retro della palestra, ma anche se l’avessero visto non avrebbero potuto fermarlo perche’ la condanna sarebbe diventata esecutiva solo 5 o 6 ore dopo. (Viene da chiedersi allora che minchia lo seguivano a fare? Vabbe’). Tal F.C. quindi sale indistrurbato sulla 500 di un’amica, scappa senza documenti ma con 25000 euro in contanti in tasca. Arriva in Piemonte, esce di strada, uno lo aiuta a rimettere la macchina in carreggiata ma non lo riconosce e lo lascia andare. Poi prosegue fino in Portogallo, ma si dimentica di spegnere il GPS quindi la polizia sa sempre dove si trova. infatti lo aspetta con comodo al varco e lo costringe a costituirsi. Sembra che in Portogallo il tipo cercasse rifugio da amici, in attesa presumibilmente di ottenere documenti falsi e scappare in Brasile.

Ecco, non so voi… ma io spero tanto che in gattabuia lo violentino usando sabbione da cantiere come lubrificante. Altro che servizi sociali.

About these ads

7 risposte a “Samba? No: Sabbia!

  1. bazzigotti giovedì 24 gennaio 2013 alle 4:36 pm

    Sono pienamente d’accordo con te però prima dell'”operazione” gli levigherei la “parte” con carta vetrata a grana grossa, anzi grossissima!!!

  2. La deriva dei continenti giovedì 24 gennaio 2013 alle 5:05 pm

    ahah! albino ma F.C. non aveva anche scritto un libro sulla prima esperienza in galera in cui raccontava che era l’idolo dei trans carcerati?! ;)

  3. lorenzo giovedì 24 gennaio 2013 alle 7:08 pm

    per riportare equità in Italia e quindi affinchè la pena sia commisurata al reato: se il fantomatico F.C. si merita violenza col sabbione cosa suggerite di impiegare con il fantomatico S.B.? catrame rovente?

  4. majin mixxi (@majinmixxi) venerdì 25 gennaio 2013 alle 1:19 am

    se esci ubriaco e guidando ammazzi un paio di bambini ti tirano le orecchie e la sera dormi nel tuo letto,se rubi milioni di euro quasi ti fanno i complimenti ,se poi al super sei senza pensione hai 80 anni e rubi un pezzo di pane ti denunciano all’istante.

  5. elisa mercoledì 6 febbraio 2013 alle 11:41 pm

    sinceramente prima di lui ce ne sarebbero molti altri…ed uno in particolare che godrei a vederlo patire come non so cosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 381 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: