Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Mission: Impossible

Sto per andare dal barbiere giapponese a farmi tagliare i capelli in giapponese.

A posto siamo.

Ho dovuto guardare nel dizionario come si dice il verbo “tagliare” xche’ non me lo ricordavo.

Va a finire male. Me lo sento.

Annunci

6 risposte a “Mission: Impossible

  1. Tonari sabato 22 novembre 2008 alle 1:57 pm

    Ti ho detto che devi portarti una fotooo =))

  2. Akanishi sabato 22 novembre 2008 alle 10:13 pm

    coraggio, ci siamo passati tutti, ma il taglio capelli giappo è un’esperienza tutta da vivere… altro che i 10 minuti scarsi che ci mette il mio barbiere di qui.

  3. Shinobu lunedì 24 novembre 2008 alle 4:58 am

    Coraggio coraggio… 😀

  4. Giada lunedì 24 novembre 2008 alle 8:02 pm

    …non so se ti ricordi quando scrissi nel blog la mia esperienza dal parrucchiere…volevo morire…
    Di sicuro ti sarai divertito un sacco!!!!!

  5. kirù martedì 25 novembre 2008 alle 2:27 pm

    Ahahah, io lo ricordo benissimo Giada!!!

  6. albino mercoledì 26 novembre 2008 alle 9:19 am

    Tonari: non serve, mi sono capito anche in giappo. Taglia qua accorcia la’, nagai qua, michigai di la’… evvai.

    Aka: Ci han messo MOLTO meno del mio barbiere italiano, che ci mette le ore… qua in 20 minuti avevo finito.

    Giada: Si si, ricordo. Ah, ma allora anche i veneti usano il passato remoto, a volte! (ma scommetto che se sta frase la dicevi a voce usavi il pass prossimo, lol)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: