Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Giappe: off limits!

Siccome poi so che vado nei casini, proteggo il post precedente con password. Cosi’ siamo sicuri che tutti quelli che lo leggono sono di nazionalita’ Italiana.

Ma siccome so anche che la meta’ dei miei lettori ha il quoziente intellettivo di un gorilla affetto dalla sindrome di Down, stavolta l’indovinello ve lo faccio facile.

La password e’ semplice. Basta che scriviate il cognome di quel famoso conduttore che negli anni 80 conduceva il quiz che facevano prima del Pranzo e’ Servito, su Canale 5.

Annunci

12 risposte a “Giappe: off limits!

  1. Akanishi mercoledì 4 marzo 2009 alle 6:06 pm

    ma iprite come password ai tuoi indovinelli da teledipendente

  2. T'aLon mercoledì 4 marzo 2009 alle 8:54 pm

    nn la so e voglio saperla :((((

  3. Shinobu mercoledì 4 marzo 2009 alle 10:58 pm

    E chi se lo ricorda? ^_^;;;;;

  4. kamamuri giovedì 5 marzo 2009 alle 5:06 am

    corrado mantoni?
    lippi?
    non funziona nessuno dei 2…
    mortacci!

  5. kamamuri giovedì 5 marzo 2009 alle 5:08 am

    ach! PRIMA del pranzo è servito! impossibile!

  6. albino giovedì 5 marzo 2009 alle 11:57 am

    SVEGLIAAAA!

    Prima nel senso di orario! Tipo se alle 12:30 facevano Il pranzo e’ servito, cosa facevano alle 11:30?!

    Allegriaaaaaaa!

  7. kirù giovedì 5 marzo 2009 alle 9:53 pm

    Cazzarola… ma sono proprio così vecchia se mi ricordo di BIS!?!?!?!?!??!?

  8. kamamuri venerdì 6 marzo 2009 alle 5:23 am

    mah! io a bis avevo pensato ma non mi funzionava lo stesso. Forse ho confuso *********** con +++++++++.

  9. kamamuri venerdì 6 marzo 2009 alle 5:29 am

    “ho visto la mia professionalita’ sminuita per motivi di razza”
    Toh, come un ucraino ingegnere minerario ch viene in italia a fare l’operaio.
    Mi pare di sentirli i giapponesi leghisti: ma tornatene a casa occidentale di merda! Più sushi e meno pomodorini!

  10. kirù venerdì 6 marzo 2009 alle 4:52 pm

    Pure Natasha Stefanenko (nota soubrette, a dire il vero scomparsa dagli schermi da un po’) è ingegnere metallurgico… E la mia interprete ceca è ingegnere del vetro… ma non è che ad est si diventa ingegneri un po’ troppo facilmente????

  11. Akanishi venerdì 6 marzo 2009 alle 9:11 pm

    uno dei più grandi “young scientist” di fuel cell è un certo Kharton, quarantenne bielorusso che lavora in portogallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: