Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

No stimulus

Lo so che sono stitico di post, ma… non so.

Ho un paio di settimane un po’ cosi’, di quelle in cui non sai chi sei e cosa vuoi e dove vai e cosa fai. Vi capita mai?

In quei giorni, non e’ che ti viene da scrivere. Cioe’, potrei scrivere di politica ma che palle. Che poi non ho neanche votato, e la cosa non mi dovrebbe toccare.

Dovrei finirla di passare le mie giornate a guardare i siti di news italiane, almeno.

Il mio weekend e’ stato uno zompettare tra repubblica e tgcom e facebook e il bottone per scaricare mail. Prima invece vedo su facebook che i miei amici X e i miei amici Y – compagnie diverse con cui uscivo in alternanza in Giappone e che ho fatto incontrare – si sono ritrovati e hanno fatto un festone assurdo, dormendo fuori e tutto. Cosa che quando ero li’ io non era mai successo.

Non e’ che sia geloso, la vita va avanti. Solo, mi chiedo… loro erano li’ a divertirsi, e i miei amici australiani a farsi i loro weekend, e gli amici italiani idem. E io? Da solo, chiuso in un appartamento.

Il prezzo da pagare per chi vive all’estero? Puo’ darsi, e devo comunque ammettere che e’ meglio un weekend a casa ogni tanto del solito tran-tran quotidiano senza via d’uscita.

Pero’.

Pero’ la vita non e’ solo contare cosa fai nel weekend. Ci vuole un piano d’attacco, un progetto per il futuro, una strategia d’azione. Ci vuole una famiglia, ci vogliono amici, ci vogliono affetti, ci vuole una casa che si possa chiamare casa, ci vuole per lo meno un posto a cui tornare.

Ci vuole amore, per Dio.

No?

Annunci

4 risposte a “No stimulus

  1. Akanishi au Québec martedì 9 giugno 2009 alle 8:22 pm

    eh sì

  2. Matteo mercoledì 10 giugno 2009 alle 3:13 am

    Sentimentale Albi???

    HAHAHAHAHHAHA!!!!!

  3. kiruccia venerdì 12 giugno 2009 alle 5:59 am

    Quando hai famiglia, amici, casa, affetti, tu stai già pensando a dove andare la prossima volta!!! E bada bene, non ho detto “avrai”, ho detto “hai”: perché cmq, quando hai qualcosa, tu stai già pensando a qualcos’altro, a qualcosa di nuovo!!! Il che non è del tutto un male… ma può diventare frustrante aver sempre bisogno di nuovi stimoli o di qualcosa di nuovo. Vivi il momento!!

  4. The Witch Of Oz mercoledì 4 aprile 2012 alle 12:21 am

    bellissimo questo post albi!!! e dopo 3 anni? rileggendolo a posteriori, cosa ne pensi?

Rispondi a kiruccia Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: