Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

BIFF

Esimiiii(i) lettori,

Dovete sapere che a dispetto della mia tanto decantata venezianita’, io non ho mai avuto palle di farmi 2 ore di vaporetto per andare al Lido a vedermi i film della mostra del cinema. Eppero’ dovete anche sapere che da quando sono qui non mi perdo un’edizione dell’ analogo festival di Brisbane.

Vi dico la verita’, come festival del cinema il BIFF (Brisbane International Film Festival) e’ abbastanza poverello. Ma almeno ci si puo’ andare in macchina, evitandocisici la piaga disumana dell’arrivare al Lido di Venezia di cui sopra. Ci fosse la metropolitana sublagunare che vuole Brunetta sarebbe tutta un’altra cosa, ma figurarsi se quei trogloditi isolani dei Veneziani d’acqua l’accetterebbero mai. Meglio vendere maschere e inculare i turisti che riportare quel grande parco a tema storico ad avere la dignita’ di citta’ che Le compete. Ma non sono qui per parlarvi di questo, bensi’ dei film che mi vado a vedere questa settimana. Qui sotto potete vedere le tre opere (?) che ho accuratamente selezionato.

Moon MorphiaaruitemoNaturalmente il film giappo non poteva mancare… piu’ per la lingua che per altro eh… la storia non sembra poi cosi’ eccitante.
Non che ci fosse scelta: il festival di quest’anno propone un solo film giapponese, due coreani (uno lo volevo vedere ma quella sera sono impegnato) e un solo film cinese… un po’ poverella ‘sta scaletta, contando che qui siamo in area Asia-Pacific. Sinceramente mi sarei aspettato qualcosa di piu’. In compenso c’e’ tanta Bolliwood (e se il mio amore per il Sol Levante e’ noto a tutti, la mia assoluta e dogmatica indifferenza verso il mondo indiano credo sia proverbiale) , tanta Francia (esplodessero domani), tanta Australia (pfui).

Film italiani? Nessuno. In compenso abbiamo molte co-produzioni (italofrancese, italosvizzero, italotedesco, Italosvevo). L’unica produzione in italiano prodotta in Italia e’ un documentario sulle estensioni di capelli, girato (te pareva?) in India.

Vabbe’, io intanto vado a vedermi ‘sti tre. Almeno sta settimana ho tutte le sere impegnate, cosa che non capita di frequente qui nel Queensland da quanto Matteo Cava ha lasciato il luogo… 😉

Annunci

2 risposte a “BIFF

  1. cicciof mercoledì 5 agosto 2009 alle 4:32 am

    aruitemo aruitemo l’ho visto… abbastanza angosciante.

  2. Matteo giovedì 6 agosto 2009 alle 5:01 am

    Sono commosso….
    E’ un momento magico della mia vita…
    Grazie Alberto per questa fantastica emozione che mi hai appena regalato!
    ^_^

    Te amo!
    ^_^

    PS: Ma daiii… Non è che ti costringevo ad uscire… … … … … Forse solo un pochino…! ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: