Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Quasi un mese eh…

Che ho di nuovo? Beh, che sono di corsa come un giapponese, che dormo 5 ore a notte come un giapponese, e per il resto sono diventato un mago nel montare mobili Ikea, ho due vesciche sulle mani.

Ah, e non ho tempo di scrivere il blog.

Ah, e mi sa che il mio romanzo uscira’ a gennaio.

Comunque e’ solo per motivi di stabilizzazione territoriale che scrivo meno, non preoccupatevi. Poi torno.

Comunque nella tv giappa si parla solo di USA, Francia, UK, Brasile, Spagna. L’Italia non se la caga nessuno, non la nominano neanche quando si parla di cibo o di moda ormai! E mi fa venire un nervoso negli sport… durante il torneo di pallavolo (la qualcosa cup) che si e’ svolta qui in Giappone, mille servizi sulla squadra brasiliana (cui per altro abbiamo dato un secco 3-0). A noi c’hanno snobbato, dimenticando che siamo campioni mondiali E europei. E infatti abbiamo vinto il torneo. Inculandoli.
E infatti il giorno dopo non ne ha parlato nessuno.

A calcio, tutto sulla falsariga. Il brasile non vince un cazzo da 6 anni ed e’ sempre osannato. Ma il Brasile e’ il Brasile mi direte. Si, ok. Ma vogliamo parlare della Francia? Sta cazzo di francia (pure minuscola la scrivo, tie’!) che ha vinto un mondiale perche’ di si, in casa poi, e da allora e’ scomparsa… sembra la squadra piu’ forte del mondo. La Spagna non ne parliamo.

E l’Italia? Beh, noi siamo i cazzoni. e’ questa l’immagine che diamo di noi. Siamo campioni del mondo ma nessuno parla mai di noi… hanno esposto qui la coppa e le gigantografie di chi erano? No Cannavaro che alza la coppa… hanno messo le foto del mondiale precedente! Perche’ c’era il Brasile, ovvio.

Annunci

5 risposte a “Quasi un mese eh…

  1. kamamuri martedì 1 dicembre 2009 alle 11:26 pm

    Strano, con un governo che non fa altro che ripeterci che l’italia e ben vista e rispettata nel mondo grazie al suo premier…

  2. albino mercoledì 2 dicembre 2009 alle 12:14 am

    A prescindere dalla politica, Kama, a prescindere…
    l’italiano qui passa per cazzone dall’alba dei tempi. Sara’ perche’ lo siamo.

  3. zazie mercoledì 2 dicembre 2009 alle 12:10 pm

    Diciamo che gli italiani ci hanno messo tutto il loro impegno per solidificare quell’immagine in Giappone, e alcuni c’hanno pure fatto i soldi (vedi l’irritante panzetta…)

  4. Akanishi au Québec giovedì 3 dicembre 2009 alle 11:10 pm

    come in quell’episodio di un manga in cui i piloti di un aereo Alitalia si gettavano lasciando i passeggeri giappi al loro destino, e li salutavano “noi siamo italiani: ci buttiamo col paracadute”

  5. Tonari venerdì 4 dicembre 2009 alle 1:00 am

    Ma che dici, l’Italia resta sempre un’icona imprescindibile quando si parla di pasta napolitan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: