Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Il ritorno di Merdaman

Non so se l’ho mai rivelato, ma anni fa la mia ultima ex italiana usava chiamarmi "Merdaman". Il post di oggi penso sia un esempio eloquente del perche’.
La storia comincia (e finisce) via mail. Si sta pianificando un’uscita tra italiani, ma uno di noi ha la moglie (giapponese) in procinto di partorire. Ecco lo scambio di messaggi tra Tizio, Caio, Sempronio e albino.

Tizio: Usciamo domani sera, oppure il 30, il 31?
Caio: Io finisco tutti i giorni alle 19:30. Dopo quell’ora ci sono.
Sempronio:
Il giorno che ci han detto i medici per il parto di mia moglie è il 2, giorno più giorno meno… Per ora sono libero pure io 30, 31 e 1 ma magari devo dare buca all’ultimo… albino decidi tu, dai.
albino: Ok, allora facciamo domani.

(Il giorno dopo)
Sempronio: Stamattina mia moglie si e’ svegliata con dolori inaspettati, stiamo andando in ospedale.
albino: Se e’ maschio lo portiamo direttamente a fighe stasera! Dal produttore al consumatore!
Sempronio:
LOL.

(PS: E’ maschio).

Annunci

12 risposte a “Il ritorno di Merdaman

  1. unarosaverde mercoledì 25 maggio 2011 alle 2:58 pm

    A leggere i tuoi post mi sembra di ritornare indietro ai tempi di ingegneria, catapultata per direttissima di nuovo nelle aule studio ad ascoltare le conversazioni dei miei amici sulla vita, le donne, le moto, le donne, la stinca del sabato sera, le donne…ho gia’ detto le donne?! Quasi quasi mi viene nostalgia…!

  2. Luca Francesca mercoledì 25 maggio 2011 alle 3:04 pm

    Sei un grande!

  3. Molly M. mercoledì 25 maggio 2011 alle 4:13 pm

    hahaha! Però “merdaman” mi sembra esagerato associarlo ad una battuta del genere dai! Al limite “scemoman” XD

  4. S mercoledì 25 maggio 2011 alle 7:54 pm

    ma perché merdaman? è stata una battuta divertente! 😀

  5. ivabellini mercoledì 25 maggio 2011 alle 10:25 pm

    il produttore è chiaro chi sia, ma il consumatore? sarebbe la jappina? le jappine consumano gli uomini o parti di essi come ad esempio la saliva o lo sperma?

  6. elisa giovedì 26 maggio 2011 alle 12:27 am

    beh dai il bimbo non ha perso tempo!!!hehehehe!!! bella questa mi è piaciuta!

  7. Daniele giovedì 26 maggio 2011 alle 1:49 am

    proprio una battuta da Coldiretti! haha

  8. Portinaio giovedì 26 maggio 2011 alle 3:43 am

    E come si chiama il giovane cacciatore neonato?

  9. Voran giovedì 26 maggio 2011 alle 11:38 am

    dal titolo pensavo ti riferissi al ritorno in australia del tuo ex coinquilino francese!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: