Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

La vittoria dell’amico immaginario

Direttore: E quindi, quando pensavi di andare in Giappone?
Amico Australiano: Beh, ecco… spe dov’e’ che ho messo il calendario?
D:
AA: Ah, ecco qua. Dunque… Volevo essere li’ da lunedi, ho organizzato un meeting con il nostro referente dell’ufficio giapponese.
D: …quindi, da lunedi?
AA: No… beh… ecco… dunque, cioe’. In marzo c’e’ stato il terremoto, no? Ecco, quindi li’ hanno avuto problemi di fornitura di energia, e adesso stanno recuperando…
D:
AA: Si ecco, perche’ durante l’estate dovevano usare l’aria condizionata no… per cui gli hanno dato tutti i lunedi di ferie, per risparmiare, e adesso stanno recuperando andando a lavorare il sabato… e poi, ecco…
D: E quindi, quando vai? Domenica? Sabato?
AA: Beh, veramente pensavo di partire venerdi dopo il lavoro…

D: …Va bene, va bene. No problem.
AA: …Tutto qua? Cioe’, volevo dire… ok, grazie, ci vediamo in Giappone.

Advertisements

20 risposte a “La vittoria dell’amico immaginario

  1. forzalube venerdì 16 settembre 2011 alle 3:10 pm

    Sarebbe un modo per dire che ti ha detto sì e starai fuori più di 1 settimana per una riunione di 1 pomeriggio? Lol!

  2. arisio venerdì 16 settembre 2011 alle 3:48 pm

    Siamo nati nel paese sbagliato…

    A.

  3. Atestaingiù venerdì 16 settembre 2011 alle 4:04 pm

    “No worries”, appunto… 😀

  4. Michy venerdì 16 settembre 2011 alle 4:22 pm

    …altro che Australia!Vivi nella Valle dei Timbales!

  5. Susanna tutta panna venerdì 16 settembre 2011 alle 4:25 pm

    manca solo il bacino sulla fronte e il tuo capo che fa ciao-ciao col fazzoletto.

  6. S venerdì 16 settembre 2011 alle 5:25 pm

    mi dicono tutti che sono quella del “te l’avevo detto”, ma… te l’avevo detto, io!!!!

  7. Wing venerdì 16 settembre 2011 alle 5:51 pm

    beato te siamo veramente nati nel mondo sbagliato. Io di solito leggo la mail che arriva o twitter ma oggi alla mail mancavano la terzultima e quartultima riga quindi non si capiva niente 🙂

  8. Marina venerdì 16 settembre 2011 alle 6:26 pm

    Spettacolo!Ci vediamo allora in city prossimamente!

  9. um venerdì 16 settembre 2011 alle 6:46 pm

    Prossimo post, albino si fa rimborsare le uscite coi clienti nei locali di Roppongi 🙂

  10. Simone venerdì 16 settembre 2011 alle 6:54 pm

    Proprio il caso di dire “Il mio direttore è differente”… 🙂

  11. james76 venerdì 16 settembre 2011 alle 7:21 pm

    Come volevasi dimostrare….buon viaggio d’affari e se possibile mi raccomandi al tuo capo? Avrei un paio di paesi da sviluppare e come ben sai ci vuole tempo…5/6 mesi ciascuno dovrebbe essere ok!

  12. paolo venerdì 16 settembre 2011 alle 7:27 pm

    albino.. qui non c’è manco stata battaglia! it’s ok mate!

  13. Bonkgirl venerdì 16 settembre 2011 alle 7:36 pm

    O_o” senza spargimenti di sangue?!?

  14. albino venerdì 16 settembre 2011 alle 8:09 pm

    …Ma la volete sapere la cosa piu’ strana? Le ultime due notti non le potrei giustificare ma potrei prenotarle lo stesso… pero’ ho deciso che me le pago da solo, per cui ho fatto prenotare l’albergo per due giorni di meno.
    albino l’onesto, ahn…

  15. Gianluca venerdì 16 settembre 2011 alle 9:24 pm

    Complimenti Albino! Sto seriamente pensando di trasferirmi in Australia! 😉

  16. venerdì 16 settembre 2011 alle 9:49 pm

    Dio perchè non mi hai fatto nascere australiana!!!!!!

  17. Liven venerdì 16 settembre 2011 alle 10:47 pm

    albino più che capo differente per me ha capito tutto e…approva! ( e se potesse ti sfrutterebbe oltre che come ingegnere anche per guida ai locali di Tokio, ma sarebbe troppo troppo palese 😉

  18. elisa domenica 18 settembre 2011 alle 6:14 am

    io te l’avevo detto che ce l’avresti fatta, ma non pensavo cosi facilmente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: