Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

In bagno con Del Piero

Per la serie, questo blog sta diventando un collegamento costante dal mio cesso, va ora in onda la puntata del 21 Marzo 2012.

Visto che ho tolto le stellette e i pollici versi lasciatemi cogliere l’occasione per congratularmi senza paura di essere cazziato per questa Juve. Una Juve operaia come piace a noi gobbi, una Juve che crede nel gruppo e nel gioco di squadra piu’ che nel campione miliardario (ovviamente straniero, vero inter, vero milan?). Una Juve che dall’arrivo di Mr. Conte sta dimostrando di avere (venti-)due palle cosi’.

Stamattina in bagno mi sono portato non Rutelli bensi’ Del Piero: macbook sulla cesta dei panni sporchi, Radio 1 in streaming e via. Momenti di sofferenza durante il secondo tempo, mentre mi vestivo, e poi quando e’ arrivato il momento di uscire sono passato all’app di Radio 1 in streaming da iphone.

Batticuore mentre il bus passava sotto all’Harbour Bridge dove sotto quella gabbia d’acciaio la rete perde segnale e lo streaming si interrompe, per poi tirare un sospiro di sollievo alla fine del ponte a segnale recuperato. Camminata tra i grattacieli tra la fermata dell’autobus e l’ufficio, altro momento buio in ascensore, per poi sentire il fischio finale appena arrivato in scrivania. Pronto per gustarmi i commenti su gazzetta.it.

Morale: Juve a Roma, Milan a casa, albino al lavoro, contento di essere tornato a gioire per il calcio dopo tutti questi anni di purgatorio. Da Sydney e’ tutto, a voi la linea.


Annunci

10 risposte a “In bagno con Del Piero

  1. Michy mercoledì 21 marzo 2012 alle 8:01 pm

    Da juventina sfegatata lasciamelo dire:onore anche al Milan.È stata davvero una bella partita.Finalmente aggiungerei!

  2. GiosinoSPS mercoledì 21 marzo 2012 alle 8:33 pm

    We, io mo vorrei dire una cosa, che non centra con il post. Pure se non commento quasi mai (perché? mah!) ti leggo tutte le volte. E poi vorrei aggiungere che, seppure tu non sei d’accordo (perché?? mah!!), io e serena, all’avvento di questa nuova serie su sky, Touch, siamo sempre più convinti che sei troppo kiefer sutherland!!

    Questa poi doveva essere proprio la tua faccia (questo centra con il post (mi salvo in calcio d’angolo)) mentre sentivi la partita sull’iNonHoIlsupportoFlash(perché???Mah!!!)Phone, su tiro da fuori area.
    Dai!!
    Un abbraccio^2, ciao!

  3. Gruk mercoledì 21 marzo 2012 alle 8:57 pm

    Al Milan o all’Inter Del Piero non l’avrebbero mai trattato come ha fatto recentemente la Juventus. È sempre stata una società che appena salivano le quotazioni di un giocatore li vendeva per fare cassa, mentalità da FIAT.

  4. Ciccola giovedì 22 marzo 2012 alle 2:58 am

    Ok, sei anche juventino. Un difetto, per caso, ce l’hai? 😉

  5. elicarmi lunedì 26 marzo 2012 alle 6:38 am

    beh che dirti, concordo…da buona juventina… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: