Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Pendolari con problemi

Insomma c’e’ questo tipo che ogni tanto aspetta l’autobus alla mia stessa fermata la mattina. Vive dalle mie parti, infatti l’ho incrociato un paio di volte anche durante il weekend. Quando lo incrocio nel weekend di solito e’ accompagnato dalla moglie, cicciottella, giappina, con tanto di carrozzina e bimbo appena nato.

Lui e’ sempre vestito uguale: giubbotto verde militare (anche d’estate), cappello verde militare intonato al giubbotto. Capello rasato a zero, barba rossa da vichingo (da gallese ubriaco al pub?), occhialini, cuffie nelle orecchie. Mi ricorda una versione trentenne dell’amico di Ben Stiller in Tutti pazzi per Mary, quello con le irritazioni cutanee non so se ricordate. Ma soprattutto, la caratteristica che lo contraddistingue e’ una paurosa, grandiosa cotta per le asiatiche. Nel senso se fa i raggi X a ogni tipa con gli occhi a mandorla che passi nel raggio di cento metri, mentre ignora bellamente tutte le altre, bianche nere rosse o verdi che siano.

E’ una cosa spettacolare, vedere per credere. Il tipo ignora tutto e tutti (e tutte) per la sua strada, ma non appena si avvicina un’orientale gli escono gli occhi dalle orbite. Gli si trasforma la faccia tipo lupo ululante mentre la scruta dal basso all’alto, al basso, all’alto, al basso. Se la poveretta di turno capita di fronte a lui per salire in autobus, il tipo sale con gli occhi incollati al di lei culo. Se lui siede dietro e c’e’ una giappo-cine-tai-koreina in piedi davanti, fa tutto il viaggio fissandola intensamente. Se lei scende, lui la segue con lo sguardo fin quando scompare all’orizzonte, o dentro un palazzo. Se in autobus ce ne sono due o tre, il suo sguardo zompetta dall’una all’altra, all’una, all’altra, all’una, all’altra. Fino a soffermarsi su quella che (evidentemente) gli piace di piu’.

Il poveretto ha evidenti segni di squilibrio. Io lo guardo stupefatto mentre si copre di ridicolo in pubblico, quando segue con lo sguardo il culo delle tipe sotto gli occhi stupefatti della gente.

E poi penso che cazzo, quella dev’essere la stessa figura che faccio io quando faccio lo stesso e penso che nessuno mi stia guardando. Forse e’ per quello che in bus nessuno si siede mai vicino a me.

O per le ascelle, chi lo sa.

Advertisements

15 risposte a “Pendolari con problemi

  1. Tonari mercoledì 11 aprile 2012 alle 3:18 pm

    Non so perché, ma sento una certa affinità intellettuale con quest’uomo.

  2. Akanishi giovedì 12 aprile 2012 alle 12:43 am

    lol. almeno tu hai notato il tizio, quindi riesci a distogliere lo sguardo dalla giappina di tanto in tanto.

    PS: i tipici gallesi sono mori. e.g. Catherine Zeta Jones

    • albino giovedì 12 aprile 2012 alle 7:24 am

      e allora chi sono i britannici tipicamente rossi? gli irlandesi? gli scozzesi? O_o

      • Akanishi giovedì 12 aprile 2012 alle 11:41 am

        “Scotland has the highest proportion of redheads; 13 per cent of the population has red hair and approximately 40 per cent carries the recessive redhead gene.[12] Ireland has the second highest percentage; as many as 10 per cent of the Irish population has red, auburn, or strawberry blond hair. It is thought that up to 46 percent of the Irish population carries the recessive redhead gene. A 1956 study of hair colour amongst British army recruits also found high levels of red hair in Wales and the English Border counties”

  3. lucka1995 giovedì 12 aprile 2012 alle 3:43 am

    Ma sua moglie non se ne accorge?!
    Ad Albino non gli sfugge nulla eheh

  4. Alberto giovedì 12 aprile 2012 alle 7:37 pm

    Vabbè Albi, ma non capisco di cosa tu stia parlando, mica ravviso alcunché di anomalo nel rimanere con lo sguardo incollato alle ragazze asiatiche… a me capita sempre (#^.^#)

  5. elicarmi domenica 15 aprile 2012 alle 9:00 am

    bellissimo sto post…ma d’altronde chi non fa qualcosa di strano convinto che nessuno lo noti? il tipo xo’ e’ personaggio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: