Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Come andare a puttane coi soldi degli altri

Caro albino,

Te la ricordi Nicole Minetti? Vai a leggerti le news: deve durare fino a ottobre in consiglio regionale per assicurarsi il vitalizio da 1000 euro al mese. Si, perche’ apparentemente in Italia si concede il vitalizio pure all’esercito dei consiglieri regionali. Per quale motivo poi non si sa, ma non siamo qui a parlare di questo.

Non so se ti rendi conto che Nicole ha 27 anni, esattamente 9 meno di te. Non so se ti ricordi che alla sua eta’ il tuo stipendio era un decimo del suo, e pure oggi di soldi ne prendi molti, ma molti meno di lei. Alla sua eta’, te la ricordi la prospettiva di una vita senza prospettive, il conto in banca semiprosciugato, la polo diesel scassata con cui giravi?

Ma sono paragonabili le cose? Non so se ricordi che per arrivare dove sei arrivato tu hai dovuto farti un culo cosi’ a studiare ingegneria in una delle facolta’ piu’ dure d’Italia. Non so se ricordi che poi per ottenere qualcosa a livello di carriera hai dovuto lasciare l’Italia. Quanto ti e’ costato, quanto ti costa vedere i tuoi genitori, i tuoi amici una volta l’anno?

E lei? Vai, vai a riascoltarti le intercettazioni. Il livello e’ quello del Trota, anzi peggio: il Trota in fondo non e’ altro che un bambinone un po’ indietro di QI, mentre lei e’ proprio il peggio, del peggio, del peggio, dello schifo. Talmente inascoltabile che va ascoltata, con tanto di pelle d’oca e nonostante i conati di schifo. Ma alcuni non vogliono ascoltare i discorsi, si tappano le orecchie, dicono che se li ascolti scendi al livello dei forcaioli come un Travaglio o un Santoro qualsiasi. Meglio non ascoltare allora, meglio non sapere, meglio far finta che sia tutta una balla dei comunisti, e che Nicole sia “bravissssima e preparatissssima” come diceva il Banana da Vespa.

Come se non bastasse, caro albino, dopo tutto quello che e’ successo ora leggi sui giornali che una parte degli italiani sarebbero pure disposti a ri-votare per quel maiale ultrasettantenne che l’ha messa nel listino bloccato del consiglio lombardo. Una parte di italiani disposti a ingoiare ogni tipo di merda pur di evitare che vinca l’altra parte, il nemico, quello che vuole i matrimoni dei ghei, quello che ci farebbe invadere il paese di extracomunitari. E allora meglio il male minore, dicono. Pur di fare un dispetto al nemico, meglio mangiare la merda.

E gli italiani. Che buffi gli italiani. I pompini lei li ha fatti a lui, mentre ora il suo stipendio lo stanno pagando loro. Che buffi eh, gli italiani.

Con affetto,
testesso.

6 risposte a “Come andare a puttane coi soldi degli altri

  1. lorenzo lunedì 16 luglio 2012 alle 5:43 pm

    ti sei perso un passaggio albino… noi paghiamo lei per fare i pompini a lui che lo mette nel culo a noi. così il cerchio si chiude.

  2. Gruk lunedì 16 luglio 2012 alle 6:03 pm

    La cosa divertente è che mentre in Grecia gli ospedali sono senza medicinali e in Spagna usano lanciarazzi artigianali negli scontri noi stiamo a parlare della Minetti. Svegliaaa gente, ci sono cose più importanti a cui pensare, l’unico scandalo in tutta la questione del bunga bunga è che Berlusconi invece di mettere a lavorare le sue puttanelle alla tv come s’è sempre fatto ha cominciato a inserirle qua e là in politica, per il resto se c’è qualcuna che si fa pagare per andarci a letto e lui può permetterselo sono cavoli suoi, anzi penso che chi gli va addosso per questo sotto sotto sia un rosicone. E comunque no, non sono un berlusconiano, se poi voi siete dei poveretti che vedono ancora la politica di fazione sono problemi vostri.

    • albino lunedì 16 luglio 2012 alle 6:08 pm

      Verissimo: lo scandalo autentico sono state le nomine, ovvero quando le puttane le pagavano gli italiani.
      Bisogna dire pero’ che uno e’ libero di andare a troie nella ragione in cui non e’ un capo di governo… quello e’ stato uno scandalo altrettanto grave.
      Ora come ora può che vuole, visto che il premier e’ un altro.

  3. elisa martedì 17 luglio 2012 alle 10:41 am

    beh albi complimenti…mai titolo fu piu’ azzeccato!!!

  4. Akanishi martedì 17 luglio 2012 alle 11:22 am

    di’ ai tuoi amici pronti a mangiare merda un’altra volta che dormano pure sonni traquilli, ché questa volta i “comunisti” di Baffino si sconfiggono da soli…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: