Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

Freddo campionario della gente che mi chiama per la macchina

In riferimento a questo annuncio della mia Corolla messa in vendita, ricevo le seguenti chiamate:

– Indiani.
– Indiani col numero bloccato.
– Indiani col numero bloccato che mi dicono che la macchina gli serve domani mattina per andare al lavoro.
– Indiani col numero bloccato che offrono meta’ del prezzo che chiedo, pero’ cash: schei in bocca, dannati e subito.
– Tipe che non si presentano, mi chiedono “qual e’ la tua ultima offerta?” Io: “quella che c’e’ scritta nel sito?” e poi mi mettono giu’.
– Uno che dopo avermi fatto il terzo grado e dopo mezz’ora di telefonata in cui a momenti mi chiede pure quanti mm e’ alto il battistrada, conclude dicendo “vabbe’ dai, vengo a vederla sabato” con lo stesso tono da prof di Teoria dei Segnali che dopo un’interrogazione selvaggia in cui ti ha chiesto il Mondo ti sbatte il libretto universitario addosso con uno sporco 18 e ti dice “vabbe’ dai, fuori dai coglioni“.

10 risposte a “Freddo campionario della gente che mi chiama per la macchina

  1. destinazioneestero giovedì 6 settembre 2012 alle 4:42 pm

    Ti ci manca solo qualche collega o amico che si vanta di aver venduto le proprie cose facendo un affare…

  2. arisio giovedì 6 settembre 2012 alle 4:46 pm

    Devi trovare un compratore giapponese, ormai te li mangi a colazione; gli indiani sono robe aliene…..

    A.

  3. Akanishi giovedì 6 settembre 2012 alle 6:03 pm

    cosa vuol dire “numero bloccato”?

  4. lucka1995 giovedì 6 settembre 2012 alle 10:02 pm

    Non pensavo che vendere una macchina fosse una battaglia selvaggia o.o

  5. Mario giovedì 6 settembre 2012 alle 10:07 pm

    Se non sbaglio sull’annuncio avevi scritto “trattabili” quindi è ovvio che ti venga fatta un’offerta.
    All’indiano che vuole trattare cash gli proporrei il 30% in meno della tua richiesta, vedrai che accetta

  6. cambiopelle giovedì 6 settembre 2012 alle 11:32 pm

    Non capisco “gabola” ci sta sotto, io sto cercando di vendere un pc on line e le uniche risposte o sono dagli States o, addirittura, dalla Costa d’Avorio! La richiesta è del tipo: “l’apparecchio è disponibile?”…

  7. majin venerdì 7 settembre 2012 alle 5:27 am

    evidentemente non è facile trovare i polli

  8. Nemo lunedì 17 settembre 2012 alle 5:48 pm

    “..con lo stesso tono da prof di Teoria dei Segnali che dopo un’interrogazione selvaggia in cui ti ha chiesto il Mondo ti sbatte il libretto universitario addosso con uno sporco 18 e ti dice “vabbe’ dai, fuori dai coglioni“.”

    Forse, intimamente, non la capiranno in molti, ma per chi ci è passato, la sopraccitata è una perla!

    K+

    Nemo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: