Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

L’efficienza che mi manchera’

L’efficienza australiana, cosi’ british. Che figata.

Vendere la macchina e fare il passaggio di proprieta’ si fa in un click, da internet. Io e l’acquirente ci siamo seduti al tavolo della mia cucina, via smartphone mi ha inviato i soldi, li ho ricevuti dopo 5 secondi dopodiche’ gli ho passato la macchina via internet. L’assicurazione e’ legata al nominativo dell’intestatario dell’auto quindi e’ passata in automatico a lui fino alla fine della giornata.

Una volta chiuso il contratto di assicurazione, il giorno dopo ho ricevuto una lettera in cui l’assicuratore mi scriveva "ci dispiace che te ne vai" e mi allegava un assegno restituendomi i soldi per i giorni di assicurazione non utilizzata (Assicurazione 1 anno = circa 500$, fatta a luglio. Disdico ai primi di settembre e ne restituiscono 425). Oltre a questo mi ha mandato pure un coupon per partecipare all’estrazione di un viaggio… estrazione cui possono partecipare solo quelli che disdicono l’assicurazione (non che la fanno, che la disdicono! Ti premiano in uscita, lol).

Restituire il telepass e’ stato un piacere. Entro in motorizzazione, ci sono tipo 20 sportelli, tutti rigorosamente aperti. Prendo il biglietto, mi servono in trenta secondi o anche meno. Arrivo allo sportello, dico che voglio restituire il telepass (qua lo chiamano e-tag). Chiedo se serva firmare una carta o compilare un modulo e la tipa mi risponde: "e perche’? I tuoi dati sono dentro l’apparecchio, appena li leggono ti rimandano i soldi della caparra a casa". E certo.

Rinnovo patente, stesso momento. Ritorno in fila, riprendo il numerello (perche’ in Australia, ricordiamolo, agli sportelli fai una cosa e ritorni in fila; se hai da fare due cose diverse rifai la fila come tutti – non come in altri posti di nostra conoscenza dove ci sono due sportelli aperti in croce e anche se tu devi fare una stronzatina da 10 secondi se davanti a te hai uno che deve fare trentamila cose ti tocca stare tutto il giorno ad aspettare!). Dopo altri 30 secondi vengo servito di nuovo, chiedo il rinnovo per altri 5 anni, fanno la scansione della mia firma da stampare sulla patente, mi fanno una foto direttamente allo sportello, pago ed esco nel giro di 1 minuto con la patente nuova in tasca. Niente moduli da compilare o firmare, niente "presentati in motorizzazione con 2 fototessere", niente di niente.

Chiudere il contratto di internet, del gas, della luce: uguale come sopra: vai nel sito, fai login, schiacci "termina contratto", inserisci la data di termine e il giorno dopo ti ridanno indietro la proporzione di soldi dell’ultima bolletta per i giorni del mese in cui non utilizzerai internet. Per il gas, l’ultimo giorno arriva uno a leggere il contatore e ti mandano l’ultima bolletta via email.

…Quanto mi manchera’ questa efficienza e mancanza di burocrazia quando me ne saro’ andato.

16 risposte a “L’efficienza che mi manchera’

  1. Michy venerdì 14 settembre 2012 alle 4:58 pm

    Non so come vadano le cose a HK, ma consolati pensando che peggio che in Italia non credo possano andare.. Solo a leggere il tuo post mi sembrava un sogno!

  2. Emanuele venerdì 14 settembre 2012 alle 5:37 pm

    La prima obiezione che sentirei in Italia è questa: non c’è il rischio che qualcuno rubi la tua identità ti venda la macchina senza che tu te ne accorga?

  3. S venerdì 14 settembre 2012 alle 6:04 pm

    MIO DIO quanto ti invidio!!! >.<
    se penso a quanta fila ho fatto una mattina solo per farmi consegnare il PIN della tessera regionale…😦

  4. Stila venerdì 14 settembre 2012 alle 6:29 pm

    Vedremo come sarà il contropost Hongkonghese…
    (alla fine l’hai venduta la macchina! Chissà se all’indiano col numero bloccato o alla tipa anonima XD)

  5. Riccardo venerdì 14 settembre 2012 alle 6:50 pm

    Non devo piu’ leggere questi post. Mi hai rovinato la giornata, oggi devo anche andare in posta per pagare il bollo e la tarsu…

  6. Francesco [wetooo] Veterani venerdì 14 settembre 2012 alle 8:18 pm

    Però… una visitina medica per il rinnovo della patente no? Voglio dire… se nel frattempo uno diventa “inabile” alla guida per motivi di salute che magari nemmeno conosce… no?

  7. Anna Maria sabato 15 settembre 2012 alle 12:30 am

    Non è visita oculistica inclusa è solo un fac-simile di visita oculistica.
    Inoltre io il rinnovo dovrò farlo tra 9 anni sai quanto può peggiorare la vista in tutto questo tempo?
    Mica aspetto che me lo dicano al momento del rinnovo!
    Purtroppo provo solo invidia.🙂

  8. pennagialla sabato 15 settembre 2012 alle 6:28 am

    E’ così semplice e di buon senso che potrebbe pur essere vero. Che libro di fantascienza è ?

  9. niki domenica 16 settembre 2012 alle 5:29 am

    Che sogno!!! Non hai idea di cos’è la follia dei colombiani rispetto a ste cose!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: