Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

L’altra estremita’ del tubo

C’e’ qualcosa che non va in questo posto.

Le tasse stanno a zero quasi. Le paghi una volta l’anno, e siamo sul 10-15% a seconda del reddito. Niente tasse extra, niente IVA, niente di niente.

Aggiungiamo che gli honkesi sono un po’ cinesi, diciamo, misto british. Quindi sono organizzati e casinisti allo stesso tempo, tradizionalisti e moderni, maleducati e rigorosi (difficile da spiegare ‘sta cosa…), ordinati e scombinati allo stesso tempo.

Solo che non mi spiego come faccio ad avere una linea internet a 1Gb/s a 10 euro al mese dentro casa, e allo stesso tempo il portinaio che mi raccoglie la spazzatura ogni giorno. E la metro in orario perfetto, servizi eccellenti, organizzazione impeccabile, tutto a lustro senza pagare un filo di tasse.

Ma chi cazzo glieli da’ i soldi a ‘sto governo? Sara’ mica qui che va a finire il buco nero dei fondi pubblici in Italia, quel buco che sembra non riempirsi mai?

Mah!

13 risposte a “L’altra estremita’ del tubo

  1. arisio giovedì 13 dicembre 2012 alle 10:42 pm

    Sei nella versione asiatica dell’Alto Adige, con ancora meno tasse che chissa’, prima o poi la mainland vorra’ forse riscuotere tutte in un botto….

  2. Michy giovedì 13 dicembre 2012 alle 11:39 pm

    “Il favoloso mondo di Utopia!”

  3. lefleurdumal@hotmail.com venerdì 14 dicembre 2012 alle 4:54 pm

    bhè albi non si è mai visto che il centro internazionale della mafia finanziaria faccia pagare tasse

  4. jived venerdì 14 dicembre 2012 alle 6:33 pm

    Pensa che qualche anno fa, se eri cittadino di HK, residente e avevi un conto lì lo stato ti regalava circa 1000€.

  5. Elisa domenica 16 dicembre 2012 alle 1:04 am

    Il paese dei balocchi….come qua insomma…😉

  6. Alberto lunedì 17 dicembre 2012 alle 4:56 pm

    Beh è come se a Livigno costruissero grattacieli….

  7. ivabellini martedì 25 dicembre 2012 alle 5:57 am

    C è un tuo conpaesano che parla della banca di Hon Kong e delle altre 4 banche più grandi al mondo, forse ti può essere d aiuto😉 http://youtu.be/Kbubo3iIsIA

  8. niki giovedì 27 dicembre 2012 alle 5:18 am

    Non buttano una marea di soldi come in Italia. Semplice. E il gettito fiscale (visto che le aziende invece che scappare, spaventate da tesse folli, arrivano, attirate dalla tassazione bassa) e` sufficiente. In fondo, in Svizzera, le tasse sono al massimo il 30%….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: