Alle porte di Tannhäuser

mondoalbino sbarca a Hong Kong

L’impatto visivo di Hong Kong

Credo ci siano piu’ o meno tre modi di vedere Hong Kong. Tre immagini, diciamo. La prima e’ di notte, i grattacieli, la citta’ che ricorda molto la scena iniziale di Blade Runner (ciminiere sputafuoco e macchine volanti a parte). La seconda e’ sempre di notte, i vicoli, la pioggia, la citta’ che ricorda molto… Blade Runner (olala’ che originalita’!), la scena in cui Harrison Ford si ciuccia un ramen (o quello che e’) al ristorante. Presente no?

La terza immagine invece e’ questa. La meno conosciuta, diciamo. Domenica pomeriggio, miliardi di persone in giro a fare shopping. Le insegne spente che fanno un po’ tristezza, i condomini da 80 piani scrostati e sporchi (che fanno altrettanta tristezza), la gente ovunque, in ogni angolo, peggio di un formicaio all’ora di punta.

Quando i miei amici giappi mi chiedono com’e’ HK, gli rispondo di solito che HK e’ la versione sporca di Tokyo. E’ un po’ vero, diciamo.

Anche se comunque questa sgrarrupposita’ (sgarruppaggine? sgarruppevolezza?) di HK ha il suo fascino, diciamo. Lo spiegheremo un’altra volta, spero presto. (ah quanto mi mancano i tempi di Brisbane quando non facevo un cazzo da mattina a sera al lavoro e avevo tempo di tenere un blog…).

10 risposte a “L’impatto visivo di Hong Kong

  1. Emanuele martedì 5 marzo 2013 alle 4:47 am

    La terza foto mi ha fatto venire in mente questo

  2. Alberto martedì 5 marzo 2013 alle 5:43 pm

    Ma che ci fa nella foto 2, in alto a dx, la bandiera italiana?

  3. Bonkgirl mercoledì 6 marzo 2013 alle 7:37 pm

    quanta gente!! nonostante tutto, sembra molto bello.

  4. u giovedì 7 marzo 2013 alle 5:24 pm

    La sgarruppevolezza è wabi-sabi🙂

  5. Massimo martedì 12 marzo 2013 alle 5:48 am

    Albino consiglieresti Brisbane ad una famiglia con figli grandicelli?

    • albino martedì 12 marzo 2013 alle 1:46 pm

      Si, ma dipende dal lavoro. In Australia il costo della vita e’ aumentato tantissimo dai “miei tempi”… per vivere decentemente e avanzare qualcosa credo che una famiglia con 2 figli dovrebbe avere un introito intorno ai 100k$/anno (ovvero sui 6000$ al mese?). Questo ovviamente contando che i figli una volta cresciuti si pagheranno l’universita’ non cash ma col debito concesso agli studenti…

      • Massimo martedì 12 marzo 2013 alle 6:52 pm

        Grazie per la risposta. Casualmente dopo 3 mesi di navigazione riguardo l’australia ieri mi sono casualmente imbattuto sul tuo blog. Ne sono rimasto entusiasta a tal punto che mi son fatto fuori la batteria dell’Iphone inconsapevolmente. I tuoi racconti sono ricchi di dettagli ed esempi concreti di vita vissuta che mi fanno ben immaginare il come ed il perché delle situazioni che descrivi. Mi piace moltissimo il tuo taglio “pratico” che dai ai post e mi riferisco a quando parli di meri aspetti economici. Perché sarà bellissimo vivere dove tutto è un esempio di civiltà e sviluppo ma se poi non riusciamo a pagare l’affitto pensi proprio che in poco tempo la motivazione calerebbe. A tal proposito scrivi che secondo te una famiglia di 4 persone a Brisbane dovrebbe guadagnare 8000$ al mese ovvero 100.000$ l’anno. Io e mia moglie abitiamo a Catania guadagnamo 50.000€ l’anno quindi ma di contro cosa abbiamo? Abbiamo bisogno di 3 auto in famiglia, servizi zero, infrastrutture zero e servizi sanitari che diventano celeri solo se paghi, ormai il medico di famiglia scrive solo farmaci e prescrizioni per visite specialistiche. Alla fine, tiro le somme a fine anno, e ho speso TUTTO ciò che in un anno ho guadagnato senza migliorare di un pelo la qualità della mia vita. E devo sempre dire che sono attualmente tra i fortunati…

        • Andrea. mercoledì 27 marzo 2013 alle 12:01 pm

          Stai attento che l’Australia non e’ quell’esempio di civilta’ e di servizi che potrebbe sembrare. Io vivo a Perth da tre anni: le spese per il vitto e l’alloggio sono molto alte, e la sanita’ pure. Se hai figli, tieni anche presente che il livello delle scuole (pubbliche e private) e’ molto basso. Ti suggerisco di cercare altrove, magari Canada.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: